Dos Maderas shopping

Quarter Deck

Come preparare un
cocktail al rum scuro Quarter Deck

Quale rum è il migliore per un cocktail Quarter Deck?

Il miglior rum per il cocktail Quarter Deck è un rum più ricco come il Dos Maderas 5+5. Senza l’aggiunta di zucchero, la ricetta scorre sul lato più asciutto, quindi un rum con glicerina e consistenza più naturali riequilibrerà meglio l’acidità degli agrumi e dello sherry. Il 5+5 trascorre i suoi ultimi 2 anni di maturazione in vecchie botti di sherry PX che si sposano perfettamente con gli ingredienti.

Informazioni su Dos Maderas 5+5

Dos Maderas 5+5 Rum fonde il più leggero Baja Rum con lo stile più ricco della Guyana e invecchia per 5 anni nei Caraibi seguiti da 5 anni a Jerez, in Spagna The time in Jerez aging is split 60/40 between Williams & Humbert Palo Cortado botas and PX botas. Il carattere ricco del 5+5 è intriso di piacevoli spezie da forno, vaniglia, acero, cocco, cioccolato e frutta secca.

Informazioni su Dos Maderas 5+5

Dos Maderas 5+5 Rum fonde il più leggero Baja Rum con lo stile più ricco della Guyana e invecchia per 5 anni nei Caraibi seguiti da 5 anni a Jerez, in Spagna The time in Jerez aging is split 60/40 between Williams & Humbert Palo Cortado botas and PX botas. Il carattere ricco del 5+5 è intriso di piacevoli spezie da forno, vaniglia, acero, cocco, cioccolato e frutta secca.

Ingredienti del cocktail Quarter Deck

2 once Dos Maderas 5+5 Rum

1 oncia. Williams & Humbert Canasta Crema Sherry

0,25 once succo di lime fresco

Ricetta del cocktail Quarter Deck - Preparazione di un cocktail al rum passo dopo passo

1.

Raffredda una coupé nel frigo o in congelatore

2.

Taglia a metà un lime e spremere

3.

Aggiungi tutti gli ingredienti allo shaker

4.

Riempi lo shaker con ghiaccio tritato

5.

Agita per 10 secondi

6.

Filtra due volte, utilizzando un colino a maglia fine per rimuovere la polpa in eccesso e i frammenti di ghiaccio, nel bicchiere freddo

7.

Guarnizione facoltativa: scorza d’arancia o un po’ di noce moscata appena grattugiata

Origini del cocktail al rum scuro Quarter Deck

Data l’eredità marinara del rum nella storia e nella tradizione, non dovrebbe sorprendere che diverse ricette vintage alludono alla vela e ad altri temi marittimi: il Royal Bermuda Yacht Club, il Navy Grog, ecc. Il cocktail di rum Quarter Deck, sebbene non molto noto, si inserisce in questa famiglia di ricette di rum a tema nautico. È un cocktail di rum scuro e sherry abbastanza forte che prende il nome dal ponte rialzato sul retro di una nave, un’area tipicamente riservata ai capitani, agli ufficiali e alla corte. Nella sua forma più semplice, condivide una parentela con un Daiquiri classico elevato grazie all’incorporazione dello sherry, un ingrediente delle classi superiori per la maggior parte del 18° e 19° secolo e attraverso il proibizionismo. Come un semplice cocktail di rum scuro, i riff Quarter Deck abbondano in vari tipi di cocktail a partire dagli anni ’20 e ’30 con variazioni che vanno dall’uso del limone al lime e persino incorporando lo scotch oltre al rum. Noi ti proponiamo una versione shakerata per mescolare gli agrumi e aerare gli aromi dello sherry.

Cocktail Quarter Deck Variazioni e tipologie

Questa versione tramite Difford’s è elencata in “Boothby’s World Drinks and How to Mix Them” intorno al 1934. Questa ricetta, tra le altre del periodo, utilizza il succo di limone al posto del succo di lime.
Una versione più moderna adattata da Mr. Boston’s Guides, attenua lo sherry e aumenta gli agrumi, allineando le porzioni più vicine a quelle di un Daiquiri.
Nelle fonti degli anni ’30 e ’40 sono documentate anche diverse versioni che includono lo scotch e omettono gli agrumi per gli amari all’arancia. La “Bartender’s Guide by Trader Vic” del 1947 elenca 3 diverse versioni, una con limone, una con lime mentre un’altra versione è un cocktail 2:1:1 Rum, Sherry e Scotch shakerato con bitter all’arancia e una spruzzata di sciroppo semplice.

Domande frequenti

Il bicchiere ideale è un Coupe ghiacciato.

Il miglior sherry per un cocktail Quarter Deck è ossidativo con una certa dolcezza che ti piace anche sorseggiare. Prova a sostituire la Canasta Cream con Don Zoilo Oloroso per una versione più secca o la Don Zoilo PX per qualcosa di un po’ più dolce.

L’uso di un rum bianco in un cocktail Quarter Deck probabilmente diminuirà il carattere poiché lo sherry ossidativo condivide una maggiore affinità con i rum più invecchiati. I Dos Maderas 5+3 e 5+5 sono entrambi finiti in botti di sherry e sono opzioni molto migliori di un rum bianco.

A seconda del tipo di rum e sherry, le calorie variano da 150 a 200 per porzione.

Cocktails con Dos Maderas 5+5

Sorry, no posts matched your criteria.